BMW Serie 2 Gran Tourer: anche per lei facelift!

BMW Serie 2 Gran Tourer LCI Spy

BMW Serie 2 Gran Tourer LCI: la MPV a 7 posti di Monaco si rifà il trucco con nuovi gruppi ottici e nuovi contenuti multimediali al suo interno

La versione a 7 posti della nuova gamma MPV di Monaco, riceve nuovi gruppi ottici e contenuti multimediali aggiornati per migliorare il comfort di bordo. Probabile il debutto della nuova trasmissione doppia frizione a 7 rapporti

l modello di rottura, senza precedenti per BMW, rappresenta anche il modello che ha ricevuto più critiche dagli appassionati del marchio bavarese quanto le BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer. I due modelli non sono solo la prima incursione di BMW nel segmento dei minivan, ma anche i primi modelli BMW con un’architettura a trazione anteriore. Quando BMW ha presentato i due modelli Tourer, ha impiegato molte risorse attraverso i canali di comunicazione, per far comprendere cosa ha portato il marchio bavarese a fare questa particolare scelta. I dirigenti BMW speravano che i due minivan avrebbero portato nuovi clienti verso il marchio che non hanno mai considerato l’acquisto di una BMW prima d’ora.

I nuovi clienti per la BMW Serie 2 AT

BMW Serie 2 Active Tourer mostra un tasso di conquista del 48,4 per cento, anche se significativamente inferiore alla BMW Serie 2 Gran Tourer, è ancora molto importante per BMW.
Il rapporto dice che l’11,7 per cento dei clienti della BMW Serie 2 Active Tourer hanno precedentemente guidato Volkswagen, 11,0 per cento sono stati in precedenza guidatori Mercedes-Benz ed in particolare possessori di una Classe B. Chiunque abbia in precedenza guidato BMW, è passato da una BMW Serie 3, BMW Serie 1 o BMW X1, approdando su una BMW Serie 2 Active Tourer.

Piccoli aggiornamenti

Come è possibile notare dalle foto spia, ad aggiornarsi sono i gruppi ottici anteriori ed i paraurti anteriore e posteriore. Piccoli affinamenti, che non stravolgono l’equilibrio della vettura. Mentre agli interni debutteranno i nuovi sistemi multimediali e di connettività estesa. 

Sottopelle la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer LCI riceverà un aggiornamento sostanziale per la trasmissione, dove si avrà il debutto del nuovo cambio a doppia frizione a 7 rapporti, in sostituzione di quello automatico a convertitore di coppia a 6 rapporti. 

Piccole modifiche per migliorare consumi ed emissioni anche alla gamma 3 e 4 cilindri.

Stessa sorte capiterà alla coeva a 5 posti: la BMW Serie 2 Active Tourer.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *