BMW X2 by AC Schnitzer, prestazioni e stile al massimo


BMW X2 F39 by AC Schnitzer ACS2 2018

La BMW X2 realizzata da AC Schnitzer coniuga l’aspetto sportivo e stilistico della X2, con una messa a punto che ne enfatizza la sportività

Esattamente un anno dopo la presentazione ufficiale del crossover compatto, AC Schnitzer ha rilasciato il suo primo pacchetto di tuning per la BMW X2, la BMW ACS2.

Le mani del Tuner Tedesco tendono a migliorare sia lo stile sia le prestazioni della X2, grazie a un nuovo kit aerodinamico ed alle sospensioni sportive, oltre ad un aumento della potenza erogata dai suo motori 4 cilindri.

Dal punto di vista del design, i cambiamenti non sono epocali, ma riescono a dare all’X2 un aspetto più dinamico. Il pacchetto aerodinamico è costituito da uno splitter anteriore M-Technik in dotazione con elementi di design triangolari per la grembiatura anteriore standard e uno spoiler sul tetto.

BMW X2 F39 by AC Schnitzer ACS2 2018 (4)

Il tuner fornisce anche cerchi in lega del tipo AC1 da 19 o 20 pollici, disponibili in BiColor argento / nero o antracite. I cerchi sono equipaggiati con pneumatici da 225/45 R 19 o 245/35 R 20, rispettivamente. A completare le modifiche esterne ci sono i terminali di scarico personalizzati in tre diversi modelli e che riportano lo stemma AC Schnitzer.

All’interno, piccoli e sapienti ritocchi, come l’utilizzo di inserti d’alluminio per i pedali, il pomello del cambio in nero / rosso e la copertura “Black Line” per il controller iDrive.

BMW X2 F39 by AC Schnitzer ACS2 2018 (2)

Sospensioni e motori rivisti

Per quanto riguarda le prestazioni, gli specialisti dell’aftermarket offrono un set di molle per le sospensioni che abbassa l’X2 di circa 20-35 mm (asse anteriore e posteriore), a seconda del modello.

C’è anche un aggiornamento della potenza erogata dal motore, dove la BMW X2 20d passa da 147 kW / 190 CV a 163 kW / 222 CV. Questo potenziamento sarà disponibile in seguito per entrambe le versioni sDrive ed xDrive.

Potrebbero interessarti anche...