BMW X4M 2018: nuovi dettagli fotografati!

BMW X4M F98 Spy

BMW X4M 2018: emergono i dettagli dell’impianto frenante e delle appendici aerodinamiche, per la SAV Coupè di Monaco spinta dal 6 cilindri 3.0 litri S58 da 460 CV

La BMW X4M – codice interno F98 – farà il suo debutto a metà 2018 e sarà la punta di diamante della gamma X4 di BMW. Leggermente più bassa, porterà in dote non meno di 460 CV di potenza

Avevamo già avuto modo di avvistare la nuova BMW X4 G02 con carrozzeria semi definitiva in queste foto spia passate. La nuova BMW X4 (la cui sigla interna di progetto sarà G02) sarà svelata nel primo semestre del 2018 e come per l’attuale, sarà costruita nello stabilimento statunitense di Spartanburg. Ora a mostrarsi con carrozzeria definitiva, ma ben protetta da pellicole “optical” è la BMW X4M F98.
Conosciuta con il codice interno F98, la nuova SAV Coupe’ di Monaco sarà spinta dal nuovo 6 cilindri 3.0 TwinTurbo S58 che andrà a muovere le future BMW M3 e BMW M4.

Nuovi dettagli ben visibili

Possiamo sicuramente notare il nuovo muso anteriore, visivamente più aggressivo, con delle grandi prese d’aria per gli intercooler che sono ben visibili. Il colpo d’occhio che ci mette di fronte alla nuova BMW X4M 2018, è il classico scarico a quadrupla uscita: segno distintivo delle BMW M. Spostandoci con lo sguardo sul baule, noteremo un piccolo nolder aggiuntivo ed un diverso labbro sul portellone.

Con la fotografia laterale possiamo facilmente osservare i freni a disco – di generose dimensioni – sia sull’asse anteriore sia sul posteriore. Possiamo, inoltre, notare che la BMW X4M 2018 sembra avere una altezza da terra leggermente ridotta rispetto alla BMW X4 G02.  

Il nuovo 6 cilindri S58

Partendo dall’ottima base della BMW X3, e nello specifico della BMW X3 M40i, questo nuovo S58 farà il suo debutto anche nelle prossime generazioni di BMW M3 e BMW M4.

La nuova BMW X4M F98, la quarta vettura della famiglia BMW M SUV, debutterà fra 12 mesi, ma abbiamo già modo di anticiparvi che avrà una potenza compresa tra i 450 e 460 CV, così come la sua gemella BMW X3M.

Lo scatto da fermo a 100 km/h, verrà coperto in appena 4.2 secondi e sarà possibile destreggiarsi tra la nuova trazione integrale BMW M xDrive ed il rinnovato automatico ZF ad 8 rapporti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *