Mini Cooper S JCW GP: piccola bomba di serie

Mini GP
Fuoco alle polveri!
La Mini più sportiva ed omologata per la circolazione stradale porta con se una serie di numeri impressionanti che la precedono:

  • Un tempo al Nordschleife del Nürburging in 8 minuti e 23 secondi. Ben 19 secondi in meno della sua antenata presentata nel 2006.
  • Solo 2000 fortunati avranno il piacere di mettere le proprie mani su questa bomba su ruote.


L’autovettura è immediatamente riconoscibile grazie alle nuove appendici aerodinamiche che svolgono non solo una mera funzione estetica, ma contribuiscono ad aumentare il carico aerodinamico della vettura.  Ad una grande grembialatura anteriore fa da contraltare un generoso spoiler al posteriore a quali si aggiungono dei marcati longheroni laterali sottoporta nonché da un diffusore nella coda sviluppato ex novo per ottimizzare il convogliamento dell’aria nella zona del sottoscocca.

Non sono state rilasciate ancora informazioni completa in merito alla meccanica ed ad altre caratteristiche della vettura.
Sappiamo già che la nuova Mini Cooper S JCW GP farà a meno del divanetto posteriore: race oriented fino al midollo.
Ipotizziamo che la potenza del 1.6 benzina con tecnologia TwinPowerTurbo possa erogare una potenza di circa 230 CV, assestandosi sui 140 CV/litro.

Appena avremo nuove news vi aggiorneremo.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Antonio Peluso ha detto:

    PICCOLO MOSTRO DA STRADA ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *