MINI e MAXXI: un’importante partnership

MINI e MAXXI

Giovanna Melandri, Presidente della Fondazione MAXXI, e Sergio Solero, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Group Italia, annunciano la partnership tra MINI e MAXXI. Photo credits: Giovanni Stella, courtesy Fondazione MAXXI

MINI e MAXXI: in occasione della presentazione delle mostre e delle attività di MAXXI per il 2016, viene annunciata la partnership tra il Museo e MINI.

MINI e MAXXI: in occasione della presentazione delle mostre e delle attività di MAXXI per il 2016, viene annunciata la partnership tra il Museo e MINI. Una reading room brandizzata MINI accompagnerà i visitatori nel viaggio culturale del Museo.

San Donato Milanese. Sin dalla Mini Classica disegnata dalla matita di Sir Alec Issigonis nel 1959, ogni MINI è molto più di un’icona automobilistica. Rappresenta una vera e propria filosofia esistenziale, uno spazio vitale, un oggetto d’arredamento urbano e, persino, una creazione artistica. Per ribadire la sua vocazione, MINI ha avviato una partnership con il MAXXI di Roma, realtà con la quale condivide valori comuni legati al mondo del design, dell’arte e delle nuove tendenze.

La partnership viene annunciata in data 23 febbraio 2016, in occasione della conferenza stampa in cui il Presidente della Fondazione MAXXI, Giovanna Melandri, insieme al Direttore Artistico Hou Hanru, presentano le mostre e le attività del Museo per il 2016.

Sergio Solero, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia S.p.A., ha commentato:

“La collaborazione con MAXXI è quasi naturale per noi perché condividiamo con il Museo non solo la passione per il design, ma anche l’artista che ha realizzato questo magnifico luogo, Zaha Hadid, che per noi ha realizzato la fabbrica di Lipsia. È particolarmente significativo poi che questa partnership nasca proprio nel 2016, quando celebriamo i 100 anni del BMW Group e i 50 anni di BMW in Italia. Siamo orgogliosi di cooperare con le più importanti istituzioni culturali del Paese, e il MAXXI è una di queste”.

Il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo è la prima istituzione nazionale dedicata alla creatività contemporanea, che propone un palinsesto ricco di esposizioni, workshop, convegni, laboratori, spettacoli, proiezioni, progetti formativi all’interno del quale si colloca anche la presenza di MINI.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 6 marzo 2016

    […] MINI e MAXXI: un’importante partnership sembra essere il primo su […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *