BMW Brilliance Automotive: si espande la produzione in Cina

BMW Brilliance Automotive - BMW Serie 5 Li G38

BMW Brilliance Automotive (BBA) ha inaugurato la nuova sezione nord del suo impianto automobilistico a Dadong / Shenyang, in Cina. La capacità produttiva totale sale a ben 450’000 unità

BMW Brilliance Automotive (BBA) ha inaugurato la nuova sezione nord del suo impianto automobilistico a Dadong / Shenyang, in Cina. La BMW Serie 5 a passo lungo è stato il primo esemplare ad uscire dalla catena di produzione durante la cerimonia di apertura. 
La nuova ala nord comprende tutte le aree produttive dell’impianto e vanta un sistema di produzione altamente avanzato con gli ultimi standard di sostenibilità. Con le sue due sedi di produzione in Dadong e Tiexi, BMW Brilliance Automotive avrà una capacità annua totale di 450.000 unità.

“L’impianto di Dadong dimostra il successo della nostra joint venture e la produzione della BMW 5 Serie in Cina, la conferma. L’estensione della nuova sezione nord dell’impianto, sottolinea il nostro chiaro impegno verso il mercato cinese. BMW Brilliance Automotive ha investito un totale di un miliardo di euro nell’espansione della sua sede di produzione Dadong negli ultimi tre anni. La BMW 5 Serie, prodotta per il mercato locale, è un successo senza pari: è stato il veicolo più venduto nel segmento premium in Cina nel 2016 e ci aspettiamo che rimanga il leader nel suo segmento. “

Nicolas Peter, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG Financial Service, alla cerimonia di apertura in Cina.

Tecnologia altamente avanzata e nuovi standard di sostenibilità

L’espansione su larga scala dell’impianto di Dadong coinvolge tutte le tecnologie chiave – tra cui reparto presse, officine, reparto verniciatura e assemblaggi. Il tutto utilizzando attrezzature altamente avanzate e l’ultima digitalizzazione dei processi. Usando la simulazione del computer 3D, ad esempio, la pressa ad azionamento diretto installata nell’impianto di stampa, può trasformare fogli d’alluminio in un prodotto con uno standard di qualità estremamente elevato. Gli scanner laser ottici, quindi, misurano il componente e verificano la qualità in pochi secondi.

Un altro esempio di applicazione Industry 4.0 può essere trovato nel sistema di produzione in rete: utilizzando il numero di identificazione del veicolo, i singoli componenti, le operazioni e le attrezzature di tutte le BMW Serie 5 costruite in Dadong possono essere tracciate. Questa architettura internet-of-things, combinata con un’analisi automatizzata dei dati, consente una maggiore trasparenza ed una qualità superiore in generale.

Ecologia e produttività insieme

Un approccio olistico, tecnologie innovative e processi altamente avanzati hanno consentito una produzione particolarmente sostenibile e rispettosa dell’ambiente nella nuova sezione dell’impianto. Soprattutto, il negozio di vernici utilizza il 60% di energia e acqua meno di dieci anni fa. Anche le acque reflue sono state ridotte del 50% e composti organici volatili non meno dell’80%. La pressa ad azionamento diretto aiuta anche l’impianto a soddisfare i propri obiettivi di sostenibilità. Utilizza il 44% di energia meno di una pressa idraulica, con una riduzione del rumore di 12 decibel.

Nel complesso, la nuova sezione nord utilizzerà il 30% in meno di energia rispetto alla produzione della precedente BMW Serie 5.

Cartella stampa completa

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *