BMW Serie 1 F40: nuove foto spia

BMW Serie 1 F40

BMW Serie 1 F40: nuove foto spia per la compatta a trazione anteriore di Monaco. Qui visibile il doppio rene in vesti definitive, dalle forme aumentate ed incastonato in un’unica linea congiungente

La nuova BMW Serie 1, conosciuta con la sigla interna F40, passerà alla trazione anteriore. Dalle recenti foto spia è possibile notare le proporzioni della vettura, da tipica trazione anteriore, oltre all’estetica ormai definitiva del “doppio rene”. Notiamo, infatti, che la griglia anteriore è molto più grande della serie precedente ed ha una linea di congiunzione fra i due lembi del rene. Data l’architettura che si andrà ad utilizzare, i propulsori trasversali potranno esser esclusivamente 3 e 4 cilindri, ma sovralimentati. 

La prossima generazione della BMW Serie 1 F40 arriverà alla fine del 2018 con un messaggio chiaro: trazione anteriore. Si abbandonerà il grande e costoso pianale CLAR, che andrà a dare i natali alla prossima BMW Serie 3, e scalerà verso il modulare UKL1, ossia lo stesso utilizzato da MINI, BMW Serie 2 Active Tourer e BMW X1. Perchè tutto questo? Per ridurre i costi di modifica e progettazione del pianale utilizzato dalla BMW Serie 3, ma debitamente accorciato.

Ma non disperate: la prossima BMW Serie 2, che debutterà 2019, anticipata un anno prima dalla BMW M2 Gran Coupe’ e dalla BMW Serie 2 Gran Coupe’, sarà ancora a trazione posteriore.

Addio 6 cilindri

Se escludiamo le outsider Volvo e Chevrolet, difficilmente un costruttore automobilistico ha realizzato dei 6 cilindri trasversali, quindi dovremmo dire addio al 6 cilindri BMW sulla nuova BMW Serie 1 F40. Grazie, però, alla tecnologia BMW TwinPowerTurbo ed alla politica di rispetto delle politiche ambientali, BMW è in grado di coprire l’odierno range di potenze con un’intera famiglia di 3 e 4 cilindri.

Si parte, infatti, dal 3 cilindri di 1.5 litri – sia diesel che benzina – da 95 CV , fino ad arrivare al potente 4 cilindri 2.0 litri Turbo da 330 CV della M140i. In quest’ultimo caso, il modello di punta, sarà disponibile esclusivamente con la trazione integrale xDrive.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *