BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer LCI

BMW Serie 2 Active Tourer LCI - BMW Serie 2 Gran Tourer LCI - F45 F46

BMW Serie 2 Active Tourer e BMW Serie 2 Gran Tourer, ricevono un aggiornamento di mezza vita. Noto come LCI (Life Cycle Impulse) introduce una serie di modifiche estetiche e meccaniche sulle due MPV di BMW

Nuovi fari con tecnologia LED, nuovi allestimenti interni, un pacchetto M Sport ridefinito, nuovo quadro strumenti e nuovo sistema BMW ConnectedDrive. Inoltre il debutto, anche su BMW, della nuova trasmissione a doppia frizione con 7 rapporti

A partire da Marzo 2018 sarà disponibile sul mercato il facelift, o come lo chiama BMW LCI, delle BMW Serie 2 Active Tourer e BMW Serie 2 Gran Tourer. Le vendite del primo MPV della BMW hanno superato le 380.000 unità tra il 2014 e il 2017. Un risultato sorprendente per una declinazione che non è mai stata del marchio Bavarese.  Il loro più grande mercato è la Germania, seguita da Cina e Gran Bretagna. Ma ciò che stupisce è che oltre il 70% dei clienti sono nuovi per il marchio BMW. 

Viene rinnovato l’aspetto esterno con un nuovo frontale che presenta una parte bassa del paraurti più svasata ed aperta. Il classico “doppio rene” è ora adornato di una cornice che ne marca maggiormente l’aspetto. La nuova grembliatura al posteriore è di nuova progettazione, con i terminali di scarico maggiorati (per i 4 cilindri sono in duplice uscita), così di accentuare la larghezza della vettura. Rinnovato completamente il pack M Sport che ora sottolinea l’aspetto “sportiveggiante” della vettura, distaccandosi dai classici MPV.

Nuove tinte esterne, quali Jucaro Beige e Sunset Orange, oltre a 6 nuovi disegni per i cerchi in lega (da 17 a 19 pollici) rendono la nuova BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer, ancora più personalizzabile. Mentre per gli interni ritroviamo un nuova cromia per i sedili e per la plancia, che ospita due novità di spicco: il nuovo quadro strumenti “Black Panel” ed il sistema di navigazione BMW ConnectedDrive aggiornato nella sua ultima release.

Non possiamo non citare il nuovo design per i fari a LED – optional – ed i fari adattivi a LED con funzione abbagliante senza abbagliamento. I comuni fari circolari gemellati, qui con un aspetto esagonale, creano comunque un colpo d’occhio inusuale per le recenti BMW. Con la medesima tecnologia LED sarà disponibili, sempre optional, i nuovi fendinebbia anteriori.

L’innovativa trasmissione 7DCT di Getrag

Meccanicamente abbiamo la premier BMW della nuova trasmissione doppia frizione a 7 rapporti che sostituisce l’automatico a convertitore di coppia a 6 marce che era disponibile solo su alcuni modelli. Invariato l’automatico ad 8 rapporti di AISIN e la possibilità di mantenere – comunque – il manuale a 6 rapporti. 

La nuova trasmissione doppia frizione è disponibile esclusivamente con le motorizzazioni 216d, 218i (optional) e 220i a benzina (di serie), mentre la 225i xDrive è disponibile di serie con l’automatico ad 8 rapporti.

Le 220d – 220d xDrive sono equipaggiate con l’automatico ad 8 rapporti (optional per la 218d e 218d xDrive)

Permane l’automatico a 6 rapporti con la BMW 225xe iPerformance, che non vede variare la sua meccanica.

Nuovi motori

I motori sono stati completamente riprogettati, come avevamo già anticipato, per venire incontro alle nuove normative anti-inquinamento. Dall’albero motore riprogettato, al nuovo sistema di distribuzione, passando per una revisione completa dei sistemi di aspirazione e scarico, non tralasciando i turbocompressori. 

Dal 3/2018 tutti i motori diesel impiegano la tecnologia di trattamento dei gas di scarico, tra cui un filtro antiparticolato, un catalizzatore di adsorbimento NOX ed un sistema SCR (Selective Catalytic Reduction), che utilizza l’iniezione di urea (AdBlue) per ridurre efficacemente gli ossidi di azoto nei gas di scarico dell’auto. Tutti i diesel a quattro cilindri ora dispongono della tecnologia BMW TwinPower Turbo con sovralimentazione mediante due turbocompressori, che prima era riservata ai soli modelli 25d.

I benzina B38 – 3 cilindri da 1.5 litri – equipaggiano le 216i e 218i con tecnologia BMW TwinPower Turbo che comprende, iniezione diretta di benzina con nuova pompa iniezione da 200 bar a 350 bar, turbocompressore Single Scroll, sistema di fasatura alberi a camme aspirazione e scarico (BI-Vanos) e sistema di controllo dell’alzata delle valvole VALVETRONIC.

I benzina B48 – 4 cilindri 2.0 litri – che muovono la 220i e 225i mantengono le medesime tecnologie dei tre cilindri, ma il loro turbocompressore è TwinScroll.

I diesel B37 – 3 cilindri da 1.5 litri – che muovono le 216d ricevono gli aggiornamenti sopra citati, mentre le 4 cilindri B47 da 2.0 litri che muovono le 218d – 218d xDrive – 220d e 220d xDrive ricevono la sovralimentazione con doppio turbocompressore e pressione di iniezione che passa da 2200 a 2500 bar.

Tecnologia al servizio del guidatore

L’innovativo sistema iDrive di ultima generazione (disponibile dal 7/2017) è disponibile in associazione ai sistemi di navigazione opzionali con touchscreen da 6,5 (business) ​​o 8,8 pollici (professional), controllo vocale e superficie della “rotella” iDrive sensibile al tocco. 

I servizi BMW ConnectedDrive (disponibili dal 7/2017) offrono eccezionali livelli di connettività. Informazioni sul traffico in tempo reale (RTTI), notifiche Time-to-Leave e Condividi destinazione tramite app, web e calendario, oltre alla funzione di Microsoft Exchange per la condivisione e la modifica di e-mail, voci del calendario e dati di contatto.

Integrazione dello smartphone più semplice grazie a Apple CarPlayInclude anche la ricarica induttiva per telefoni cellulari compatibili e un hotspot WiFi per un massimo di dieci dispositivi.

La sicurezza prima di tutto

Ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida, tra cui Active Cruise Control – con regolazione adattiva della velocità tra 140 km / h e auto ferma – e Traffic Jam Assistant, che mantiene automaticamente l’auto nella sua corsia fino a 60 km / h; entrambi i sistemi di assistenza fanno parte del pacchetto Driving Assistant Plus che è optional.

Cartella stampa completa

Specifiche Tecniche Serie 2 AT

Specifiche Tecniche Serie 2 GT

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *