BMW X5 M50d, la sua accelerazione in video


BMW X5 2018 G05 (12)

La BMW X5 M50d spinta dal 6 cilindri 3.0 litri sovralimentato con quattro turbocompressori è la protagonista di questo video di Automann-TV che la spinge nel classico 0-100 km/h

Sebbene il motore diesel stia subendo un processo di “demonizzazione” anche alla luce dello scandalo Dieselgate in cui è maggiormente coinvolto il Gruppo Volkswagen, ciò non significa che tutte le case automobilistiche bandiranno l’utilizzo di tale propulsore sulle proprie vetture. Sì, Porsche sta abbandonando completamente l’utilizzo di motori diesel e molte altre case automobilistiche stanno spostando l’attenzione sui propulsori a benzina e sull’elettrificazione, ma il diesel sarà ancora con noi per un po’.

BMW ha una miriade di motori diesel nel suo ampio portafoglio, uno dei quali è il potente 6 cilindri in linea da 3,0 litri con quattro turbocompressori. Nella BMW X5 M50d, eroga 400 cavalli (294 kW) a 4.400 giri / min ed un’enorme coppia di 760 Nm da 2.000 giri / min a circa 4000 rpm. Presentato come il “motore diesel a sei cilindri più potente al mondo nel settore automobilistico”, l’unità è disponibile anche con la stessa potenza nella gamma BMW Serie 5 sia berlina sia Touring e nell’ammiraglia BMW Serie 7.

0-100 km/h in 5.2 secondi!

La redazione di Automann-TV ha avuto l’ opportunità di sperimentare la nuova BMW X5 M50d 2019 e non ha resistito alla tentazione di far funzionare i quad turbo in un test di accelerazione da zero a 100 km / h. Hanno messo il mostruoso diesel alla prova in Georgia, negli Stati Uniti ed hanno realizzato un tempo di 5.2 secondi per lo sprint 0-100 km/h. Un valore che è alla pari con le dichiarazioni ufficiali. Ciò potrebbe non sembrare eccessivamente impressionante, ma dobbiamo tenere a mente che il maxi-suv di Monaco pesa ben oltre due tonnellate – 2.275 chilogrammi per la precisione.

Oltre al diesel quad-turbo ed al 6 cilindri diesel single turbo, abbiamo il 6 cilindri benzina della BMW X5 xDrive 40i ed il nuovo ibrido plug-in rappresentato dalla BMW X5 xDrive45e che arriverà nel 2020 come M.Y. 2021.

Video: Automann-TV / YouTube

Potrebbero interessarti anche...