Le novità BMW al Salone di Ginevra 2012

BMW all'82° Salone di Ginevra

Numerose le novità della casa bavarese all’82° Salone di Ginevra (in programma dall’8 al 18 Marzo), in parte già annunciate da tempo come la Serie 6 Gran Coupé, la nuova M6, la nuova ed inedita gamma BMW M Performace e delle inedite motorizzazioni per la Serie 3 F30: debutta la trazione integrale xDrive e si amplia la gamma delle motorizzazioni: si aggiungono all’attuale gamma la 320i a benzina e le 316d e 318d.

Vediamo in breve le quattro anteprime mondiali e le novità della gamma BMW.

Anteprima mondiale: BMW Serie 6 Gran Coupè
La prima Coupé quattro porte del marchio combina il linguaggio formale sportivo ed elegante della BMW Serie 6 con una versatilità fino ad ora sconosciuta. Essa offre degli interni ai vertici della categoria per qualità e finiture con spazi generosi per i passeggeri ed un elevato comfort a bordo.
I modelli in gamma al momento del lancio sono 2 benzina ed 1 diesel con potenze che spaziano dai 320 CV della 640i sino ai 450 CV della 650i, passando per i 313 CV della versione diesel 640d.

Anteprima mondiale: BMW M6 Coupè
La nuova BMW M6 Coupé incarna l’essenza della high performance. Un motore V8 dotato di tecnologia M TwinPower Turbo in grado di sviluppare 560 CV, il cambio a doppia frizione M a sette rapporti con Drivelogic, il differenziale attivo M, l’assetto regolabile nonché i freni in carboceramica M, unici al mondo e disponibili come optional, consentono di entrare in una nuova dimensione della dinamica di marcia. La nuova BMW M6 Coupé accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi. Il suo consumo medio nel ciclo di prova UE è di 9,9 litri ogni 100 chilometri, che corrisponde ad un 30% in meno rispetto al modello precedentte.

Anteprima mondiale: la gamma BMW M Performance
Per il lancio della nuova gamma delle vetture realizzata dalla BMW M GmbH. Saranno proposti i modelli BMW M550d xDrive, BMW M550d xDrive Touring, BMW X5 M50d e BMW X6 M50d. Essi monteranno un motore diesel a sei cilindri in linea triturbo, sviluppato in esclusiva per le automobili BMW M Performance, capace di erogare una potenza massima di 280 kW/381 CV e una coppia massima di 740 Newtonmetri. Abbinandovi anche il cambio automatico sportivo a otto rapporti, la trazione integrale xDrive e la tecnica modificata dell’assetto questi modelli danno luogo ad un’esperienza di guida caratterizzata dall’agilità e dalla precisione tipiche di una vettura M.

Anteprima mondiale: nuova BMW X6
Lo status esclusivo della BMW X6 di Sports Activity Coupé unica al mondo viene ora ulteriormente consolidato grazie ad una mirata modifica del design e ad equipaggiamenti innovativi. La nuova BMW X6 propone tra l’altro un doppio rene particolarmente pronunciato, fari antinebbia posizionati più in alto e luci posteriori con tecnologia LED. È l’unica vettura del segmento a poter vantare come optional i fari adattivi a LED. Il programma degli equipaggiamenti speciali è stato ampliato tra l’altro con gli allestimenti M Sport Edition, cerchi in lega leggera bicolore da 20 pollici e un cofano motore con un powerdome marcato.

BMW Serie 3 F30: nuove motorizzazioni e trazione xDrive
La nuova Serie 3 che ha appena debuttato nelle concessionari, cerca di rafforzare la leadership nel segmento ampliando la gamma delle motorizzazioni dotate di tecnologia BMW TwinPower Turbo: entrano in gamma due motori diesel a quattro cilindri della 316d (85kW/116CV) e della 318d (105kW/143CV) e un motore a benzina a quattro cilindri della 320i (135kW/184CV). Un’altra novità è l’imminente introduzione della trazione integrale xDrive per alcune motorizzazioni (sicure al momento per 320d e 335i)

BMW Serie 1 F20: nuove 125i, 125d e 116d EfficientDynamics Edition
Si amplia anche la gamma della Serie 1, introducendo la versione 116d EfficientDynamics Edition dotata del 1.6 diesel BMW già visto sulla MINI (in luogo del 2.0 da 116CV della 116d “normale”). Grazie a particolari accorgimenti aerodinamici e a rapporti del cambio allungati, la 116d ED è in grado di consumare solamente 3.8 l/100km con emissioni di CO2 di soli 99 grammi per chilometro.
Altra novità è l’introduzione in gamma delle 125d e 125i, ciascuna in grado di sviluppare 218CV. Dotate di motori 2.0 TwinPower Turbo (rispettivamente diesel e benzina) rappresentano la variante diesel e benzina più potente per la gamma Serie 1.

fonte: BMW Press

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Marco ha detto:

    Curioso per la 125d… Chissà la mettano msport

  2. Gian ha detto:

    finalmente il motore 25D è un 2 litri spinto invece di un 3 litri tranquillo……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *