Record di vendite di veicoli elettrici per il BMW Group


Record vendite BMW Group - BMW i - BMW iPerformance - MINI Electric

Dopo i risultati del mese di Aprile che segnano un nuovo record per le vendite globali del BMW Group, un altro traguardo è stato raggiunto: oltre 250’000 veicoli elettrici ed ibridi sono stati venduti

Ad aprile quasi 200’000 veicoli a marchio BMW, MINI e Rolls-Royce sono stati consegnati nel Mondo

Seguendo i migliori risultati di vendita del primo trimestre, il BMW Group continua ad incrementare le vendite in tutto il mondo. Ad aprile sono stati consegnati ai clienti 194.889 veicoli BMW, MINI e Rolls-Royce, in leggero aumento (+ 1,2%) rispetto all’anno scorso. La società ha venduto un totale di 799.520 veicoli a clienti in tutto il mondo nei primi quattro mesi dell’anno, con un aumento del 2,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Una spinta elettrizzante da parte dei brand BMW i e BMW iPerformance, come sottolinea Pieter Nota, membro del CdA del BMW Group, responsabile delle vendite e del marchio BMW:

“Siamo lieti di annunciare che ora ci sono oltre un quarto di milione di veicoli del BMW Group elettrici ed ibridi sulle strade del mondo. Le vendite congiunte di BMW i, BMW iPerformance e MINI Electric sono aumentate del 52% ad aprile (9.831), portando il numero totale di auto elettrificate del BMW Group vendute ad oltre 250.000. Siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo dichiarato di vendere oltre 140.000 veicoli elettrificati quest’anno”.

Un elettrico che corre veloce

Nei primi quattro mesi dell’anno, le vendite dei veicoli elettrici ed ibridi del BMW Group hanno totalizzato un valore di 36.692 unità, in aumento del 41,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questa notevole crescita delle vendite è stata diffusa in molti mercati, compresi gli Stati Uniti (7.716 / + 73,3%), il Regno Unito (5,059 / + 25,6%) e la Cina continentale (3.181 / + 646,7%).

Il risultato in Cina è dovuto al successo dell’ibrido plug-in della BMW Serie 5, lanciato di recente e prodotto localmente. Nei mercati scandinavi maturi, oltre un quarto di tutte le vendite del BMW Group sono elettrici ed ibridi ed in Malesia, i veicoli elettrificati hanno rappresentato oltre la metà delle vendite del BMW Group in aprile.

BMW corre con la gamma BMW X

Le vendite mondiali di veicoli a marchio BMW sono leggermente aumentate ad aprile (167,275 / + 1,6%) e le consegne nei primi quattro mesi dell’anno hanno anche segnato un nuovo livello storico assoluto (684,724 / + 2,5%). Questo è l’anno della “X” di BMW, con l’accelerazione della nuova BMW X3, l’introduzione della nuova BMW X2 e – più avanti nell’anno – la nuova BMW X4 e la BMW X5. Ad aprile, le vendite di modelli BMW X hanno rappresentato il 36,8% delle vendite totali del marchio BMW e sono aumentate dell’11,1% (61.536) rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. 

MINI

Nei primi quattro mesi dell’anno, le vendite globali del marchio MINI sono aumentate del 2,8% (113.704). Nonostante i notevoli venti contrari nel Regno Unito, il più grande mercato del marchio, le vendite MINI in aprile (27.329 / -0,9%) hanno raggiunto lo stesso livello alto dell’anno precedente.

BMW Motorrad

Il lungo inverno in molti mercati ha influito sulla crescita di BMW Motorrad, dove le vendite per i primi quattro mesi dell’anno sono diminuite dell’1,1% (52.957). BMW Motorrad presenta quest’anno nove nuovi modelli e anche le relative regolazioni della produzione stanno influenzando le consegne. Nondimeno, BMW Motorrad continua a lottare per la crescita delle vendite nel 2018.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...