BMW i8 Roadster: inizia la produzione allo stabilimento di Leipzig


BMW i8 Roadster 2018 BMW Plant Leipzig

La BMW i8 Roadster, di concerto alla variante BMW i8 Coupe’, ha iniziato ad esser prodotta presso lo stabilimento BMW di Leipzig

Dal suo lancio nel 2014, la BMW i8 è l’auto sportiva ibrida plug-in più venduta al mondo e da Maggio 2018 è disponibile anche Roadster 

La BMW i8 Roadster inizia ad esser prodotta presso lo stabilimento del BMW Group a Leipzig. La linea produttiva, oltre alla BMW i8 Coupè lanciata nel 2014, accoglie la variante “open-air” della ibrida plug-in più venduta al MondoEntrambi i veicoli sono prodotti in modo flessibile in base alla domanda dei clienti  all’interno della stessa linea di produzione. La BMW i8 Roadster trasuda tutta la libertà di una guida open-top per due con una capote elettrica azionata elettricamente; mentre la nuova BMW i8 Coupé si distingue per la sua linea da 2 + 2 estremamente sportiva. 

Il progetto di “LightweightDesign” di BMW utlizzate per i precedenti modelli BMW i sono state meticolosamente adattate alle specifiche esigenze della i8 Roadster. La Roadster è equipaggiata con porte gullwing frameless di nuova concezione realizzate in CFRP con un guscio esterno in alluminio.

Alle declinazioni della BMW i8 si aggiunge la cittadina BMW i3, che dal 2013 e dal 2017 in versione sportiva BMW i3s, sono costruite nel medesimo impianto produttivo BMW i di Lipsia. In totale, 130 modelli BMW i vengono prodotti nello stabilimento al giornoIl lancio sul mercato della BMW i8 Coupe e della BMW i8 Roadster inizierà a maggio 2018.

Il direttore dello stabilimento Hans-Peter Kemser è lieto di dare il benvenuto all’aggiunta più recente della famiglia BMW i:

“Siamo orgogliosi di produrre un altro prodotto di prim’ordine nel nostro stabilimento. Un fattore importante per questo è il know-how e l’esperienza pluriennale dei nostri dipendenti a Lipsia con la produzione di veicoli elettrici. “

BMW i8 Roadster 2018 BMW Plant Leipzig (2)

Una BMW i8 completamente rinnovata

Alla base di questo nuovo livello di esperienza di guida elettrica c’è una versione aggiornata della batteria agli ioni di litio sviluppata per la BMW i8. L’unità ad alta tensione si trova centralmente nel sotto scocca dell’auto. La sua capacità globale sale da 20 a 34 Ah e la capacità energetica lorda sale da 7,1 a 11,6 kWh (al netto: 9,4 kWh). L’autonomia in modalità esclusivamente elettrica della nuova BMW i8 Coupé nel ciclo di prova NEDC è aumentata a 55 chilometri e la nuova BMW i8 Roadster 53 chilometri.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...