BMW iX: non trazione integrale ma elettrico xDrive

BMW ix: registrate le sigle da iX1 fino ad iX9. Non è detto che tali sigle verranno utilizzate, ma è così confermato il suv elettrico su base X3, ossia la BMW iX3

Un tempo la sigla iX identificava i modelli BMW con propulsore benzina a trazione integrale BMW X. Oggi le nuove sigle depositate, identificheranno i SUV elettrici di BMW, tra cui la sicura BMW iX3 su base BMW X3 G01

La BMW X5 xDrive40e è solo uno dei SUV apripista della gamma xDrive di BMW. A questo potrà seguire – quasi sicuramente – la nuova BMW X7 iPerformance, che sarà per l’appunto ibrido ed in più plug-in. Recentemente, BMW ha registrato una serie di sigle di modelli che fanno parte della strategia NumberONE > NEXT, in associazione tra BMW e BMW iPerformance. Tra i tanti modelli, anche la gamma BMW X avrà la sua declinazione ibrida plug-in e “puro elettrico”. 

I nuovi marchi sono: iX1, iX2, iX3, iX4, iX5, iX6, iX7, iX8 e iX9. 

La convenzione di denominazione indica chiaramente una trasmissione elettrificata con la “X” che suggerisce una piattaforma di guida a quattro ruote motrici. Sapevamo già che la BMW ha in lancio la BMW X3 elettrica entro il 2019, quindi non sorprende che gli ingegneri BMW stiano cercando di elettrificare anche altri modelli.

Non è chiaro in questo momento se BMW prevede di elettrificare tutta la sua offerta esistente di SUV e BMW X, oppure se saranno dei modelli ex-novo basati solo sulla piattaforma della gamma X, ossia FAAR-WE (trazione anteriore/integrale) o LK/LG (trazione posteriore/integrale) con uno stile interno ed esterno specifico.

Allo stesso tempo, la registrazione di tali sigle non conferma – necessariamente – che tutti i modelli vedranno la luce. BMW è stata particolarmente attiva nel garantire possibili nomi per i futuri modelli. Ad esempio, nel 2010 ha registrato i seguenti marchi: i1, i2, i3, i4, i5, i6, i7, i8 e i9. Solo i3 e i8 hanno visto la luce del giorno. 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *