BMW X5 2018: la funzione Auto-Reverse in video


BMW X5 2018 G05

La nuova BMW X5 presenta molte innovazioni sotto pelle, tra queste la funzione Auto-Reverse. Tecnologia, sicurezza ed affidabilità. Scopriamone di più!

La nuova BMW X5 2018 è molto più grande della F15 che sostituisce: 4.922 millimetri di lunghezza (+36 mm), 2.004 mm di larghezza (+66 mm) e 1.745 mm di altezza (+19 mm). Il passo arriva a lambire i 3 metri (2.975 mm +42 mm) a tutto vantaggio dello spazio interno e del vano bagagli. 

Ma non è questo l’unica feature della rinnovata X5; sottopelle la SAV di Monaco presenta delle innovazioni tecniche di rilievo. BMW iDrive 7.0, Live Cockpit, Pacchetto Off Road Professional, ma sopratutto la funzione Auto-Reverse.

La funzione Auto-Reverse consente alla nuova BMW X5 di percorrere a ritroso un breve percorso che l’utente fa memorizzare. Ad esempio utile se si parcheggia sempre nello stesso luogo, evitando i medesimi ostacoli fissi. Questo evita di commettere errori durante la manovra, dato che si è supervisionati dal sistema di telecamere a 360 ° tutte intorno la vettura.

La tecnologia a bordo della nuova BMW X5 G05

Il nuovo sistema BMW iDrive 7.0 associato al quadro strumenti BMW Live Cockpit Professional (di serie) che si completa con un secondo schermo per il navigatore da ben 12.3 “. Una grafica chiara e una struttura di menu progettata per il controllo tattile, garantiscono un rapido accesso ad impostazioni e funzioni. I display sono “parlanti” e si auto-configurano in funzione delle richieste del guidatore e delle informazioni che arrivano al momento giusto. 

Una interfaccia completa che è possibile controllare tramite il display touchscreen, il controller del sistema iDrive, controllo vocale e controllo gestuale di BMW.

A questo si aggiunge la nuova generazione del display Head-Up BMW con una superficie di proiezione più ampia (ora 7 × 3,5 pollici), con una grafica 3D ottimizzata e contenuti di visualizzazione aggiuntivi.

BMW X5 2018 G05 (24)

La gamma motori al lancio

Sulla nuova BMW X5 2018 si parte con quattro propulsori:

Tutte le unità di potenza presentano una tecnologia di trattamento dei gas di scarico all’avanguardia, tra cui un filtro antiparticolato per benzina o un catalizzatore SCR, e soddisfano lo standard EU6d-TEMP. Su tutte la trasmissione Steptronic ad otto velocità montata di serie.

A questo si associa la nuova trazione integrale intelligente BMW xDrive con un nuovo e più efficiente sistema di controllo dell’asse posteriore. Il bloccaggio del differenziale sull’assale posteriore migliora l’agilità, la trazione e la stabilità direzionale in caso di accelerazione in curva e in altre situazioni di guida dinamica.

Potrebbero interessarti anche...