BMW X7, presentazione al Salone di Los Angeles in Novembre


BMW X7 2018 Spy - G07

La BMW X7 sarà svelata ufficialmente al Los Angeles Auto Show in Novembre 2018. Al prossimo Salone di Ginevra saranno presentate BMW X2, Serie 2 Active Tourer facelift, BMW X4, la BMW M5 e la BMW i8 Roadster

Serie 8, Z4 Roadster e BMW X7, saranno svelate 9 mesi dopo nel “Nuovo Mondo” dove potranno avere maggior appeal

La nuova SUV Ammiraglia di Monaco, la BMW X7 – codice interno G07 – sarà svelata ufficialmente al Mondo interno al Salone dell’Automobile di Los Angeles (LA Auto Show). Non abbiamo una conferma ufficiale, ma Autocar, una fonte affidabile per le voci di debutto, sta segnalando che il veicolo sarà presentato in anteprima pubblica nella città degli angeli. Questa scelta ha un motivo fondato: il grosso delle vendite della BMW X7 sarà il mercato Americano e Cinese. Ovviamente, sarà disponibile in diverse versioni in Europa. 

I prototipi di pre-produzione sono già stati testati e sono stati assemblati nello stabilimento BMW di South Carolina negli Stati Uniti, dove verrà anche prodotta la versione finale della produzione.

L’X7 di BMW sarà mostrato al pubblico nel 2018 e competerà direttamente con la Mercedes-Benz GLS, Audi Q7, Land Rover Range Rover e Volvo XC90. La gamma motori spazierà dai 6 cilindri in linea dei modelli X7 xDrive40i e X7 xDrive40d. Il propulsore V8 da 4.4 litri con doppia sovralimentazione, muoverà la X7 xDrive50i.

Sarà, inoltre, disponibile la variante ibrida, con il 4 cilindri 2.0 litri turbo accoppiato all’unità elettrica, per una potenza complessiva di 320 CV per la X7 xDrive40e e oltre 460 CV per la X7 xDrive50e.

Per il mercato Europeo saranno disponibili anche i 6 cilindri 3.0 litri diesel della BMW X7 xDrive30d, mentre i 4 cilindri 2.0 litri turbo della BMW X7 xDrive30i, faranno il loro debutto sul mercato asiatico.

Potrebbero interessarti anche...