Ecco gli interni della BMW X7


BMW X7 2019 Spy G07 - BMW X7 xDrive50i (5)

In queste ultime foto spia, possiamo osservare gli esterni poco occultati della nuova BMW X7 che si porrà al vertice della gamma BMW X

Gli interni, in parte con elementi provvisori, ricalcano quelli che vedremo su BMW Serie 8 e sulle nuove BMW con una consolle centrale completamente ridisegnata

La BMW X7 non ha mai dissimulato le sue dimensioni “monstre” rispetto agli altri SUV realizzati da BMW, ma lo stacco è ancora più sorprendente se messa a confronto diretto con la BMW X3 di prima generazione al suo fianco.

La X7 appare enorme, con una stazza imponente, che la pone di diritto al vertice per le dimensioni della gamma BMW X. Inoltre, la sua peculiarità sarà offrire un lusso da BMW Serie 7, ma a 20 centimetri dal suolo. Questo anche grazie al travaso tecnologico e di finiture che verrà preso dalla nuova BMW Serie 8 e dalla rinnovata BMW Serie 7

Per chi non vorrà scendere a compromessi, BMW prevede la commercializzazione del medesimo SUV ma in declinazione 4 posti, così da offrire una esperienza di lusso quasi al pari di quella Rolls-Royce con il suo Cullinan.

Rinnovati interni, con una consolle centrale unica

 

Quello che balza all’occhio degli interni della BMW X7 – codice interno G07 – è il nuovo design della consolle centrale. Abbiamo già visto il nuovo quadro strumenti completamente digitale anticipato da BMW Serie 8 e BMW Serie 7 LCI, ma la novità totale è fra i due sedili anteriori.

Il tasto di avvio – ad esempio – si è spostato sul tunnel, come accade attualmente su Audi. Inoltre abbiamo un design completamente nuovo delle bocchette clima anteriori. I più attenti noteranno che la vettura raffigurata all’interno del quadro strumenti, completamente digitale, è una BMW Serie 7. Come vi abbiamo anticipato, le due vetture condivideranno molto sotto pelle ed anche nella filosofia progettuale. La BMW X7 è l’ammiraglia dei SUV per Monaco

Potrebbero interessarti anche...