MINI Clubman facelift, pochi e mirati ritocchi


MINI Clubman facelift SPY 2019 - F54

Per il M.Y. 2019, la MINI Clubman riceverà un piccolo facelift che la uniformerà alle MINI 3 e 5 porte recentemente sottoposte a restyling

Gli aggiornamenti di sostanza saranno sotto pelle, dove debutteranno i motori aggiornati alle nuove normative Euro6d-Temp 

Basata sulla piattaforma a trazione anteriore di BMW, la FAAR-WE o UKL2, la MINI Clubman si prepara al restyling di mezza vita introducendo poche novità all’esterno. Avremo il rifacimento dei gruppi ottici anteriori e posteriori, al fine di uniformare lo stile con le recenti MINI 3 porte e MINI 5 porte M.Y. 2018. Quello che cambierà sarà la nuova gamma motori, che verrà aggiornata per rispettare le normative Euro6d-Temp ed i futuri cicli omologativi WLTP. Leggero ritocco ai paraurti ed alle bocche d’aria, ma nulla che stravolge lo stile. All’interno dovrebbe debuttare la nuova interfaccia grafica del sistema di info-telematica MINI Connect.

La piccola a 6 porte, quattro per i passeggeri e due per il vano bagagli, è una vettura più matura che, nonostante le vendite leggermente in calo quest’anno, rappresenta ancora un venditore forte per il marchio. Dall’inizio del 2018, secondo i dati di CarSalesBase , MINI ha consegnato non meno di 1743 MINI Clubman negli USA e più di 9.243 unità solo in Europa. Il modello sta giocando in un segmento di nicchia ed è uno dei veicoli più costosi in vendita, quindi, anche se i numeri appaiono relativamente piccoli, sono un buon risultato.

Un investimento sicuro

L’acquisto di un nuovo veicolo del marchio “British” MINI è un investimento profittevole. Da anni, i modelli MINI sono stati tra i vincitori delle classifiche del “Resale Value Giants”, pubblicata da “Focus Online”.

Nella lista attuale, la MINI One apre la strada in due categorie di veicoli. La nuova MINI One 3 porte da 75 kW / 102 CV, è certificata come avere la più bassa percentuale di perdita di valore tra le auto di piccole dimensioni, mentre lo stesso vale per la nuova MINI One Clubman, sempre da 75 kW / 102 CV, nel segmento delle compatte. Tali valutazioni si basano su analisi del mercato condotte dal Saarbrücken Research Institute Bähr & Fess. Lo studio prende in esame lo sviluppo previsto del valore delle vetture attuali, ai prossimi quattro anni.

Qui per scoprire il resto.

 

Potrebbero interessarti anche...