Ufficiale: BMW Serie 8 2019


La presentazione della nuova BMW Serie 8 Coupé alla storica 24 H di Le Mans, rappresenta un ritorno alle origini per BMW

Un nuovo tassello alla lunga storia di vetture sportive e di lusso, che rende la BMW Serie 8 del 2019, un modello che vi appartiene di diritto

La BMW Serie 8 Coupé rappresenta assoluta l’ideale di auto da sogno che combina eccezionali prestazioni, un design unico, lusso all’avanguardia ed equipaggiamenti avanzati con un occhio all’assistenza al guidatore ed alla connettività.

Il punto principale della nuova BMW Serie 8 è la dinamica di guida. Il corpo vettura, il propulsore e le sospensioni sono stati costantemente affinati per focalizzarsi sull’agilità estrema, sulla precisione e la guidabilità che ci si aspettano da un’auto sportiva di altissimo livello.
Nel processo di sviluppo, i motori sono stati accoppiati al sistema di trazione integrale intelligente BMW xDrive e le misure di progettazione BMW Efficient Lightweight. Il nuovo modello ha avuto il suo battesimo del fuoco con la BMW M8 GTE durante le gare di endurance della FIA WEC  e nel campionato IMC WeatherTech SportsCar (IWSC), tenutosi in Nord America. 
 

La gamma motori al lancio – Novembre 2018 –  è rappresentata dal V8 4.4 TwinPower Turbo da 530 CV che spinge la BMW M850i xDrive a cui si accoppia il 6 cilindri in linea a ciclo diesel con doppio turbocompressore che eroga 320 CV e muove la BMW 840d xDrive.

Lo stile esterno

Lo stile dell’attuale BMW Serie 8 Coupe’ ha chiare ispirazioni alla BMW Concept Serie 8, dove si sottolinea il carattere dinamico della nuova BMW Serie 8 Coupé con maggiore intensità rispetto a qualsiasi dei precedenti modelli del marchio. Il design abbassato dell’auto, una silhouette allungata con una grafica sottile dei finestrini e una linea del tetto che scorre elegantemente nella parte posteriore con il distintivo profilo a “doppia bolla”, un passo lungo e una pista larga sono gli elementi che definiscono le proporzioni della BMW Serie 8 Coupé. Con dimensioni esterne di 4.843 mm di lunghezza, 1.902 mm di larghezza, 1.341 mm di altezza e un passo di 2.822 mm, l’auto a tre porte domina la strada.

La griglia a doppio rene di BMW appare ribassata e di forma esagonale. I fari a LED sono i più sottili di qualsiasi modello BMW prodotto fino ad oggi. La BMW Laserlight con l’illuminazione a strada variabile e Selective Beam è disponibile su richiesta.

Un sotto scocca ottimizzato per le prestazioni

Il sotto scocca si presenta quasi completamente piatto, con il controllo attivo del deflettore dell’aria e gli Air Curtains, Air Breathers che aiutano a ridurre la resistenza aerodinamica della BMW Serie 8 Coupé. Le basi di collegamento degli specchi esterni aiutano anche la regolazione del flusso d’aria.

Sulla BMW M850i ​​xDrive Coupe, uno spoiler frontale aggiuntivo carica ulteriormente l’asse anteriore ad alte velocità. Il tetto della nuova BMW Serie 8 Coupé entra nella storia del design delle auto sportive tradizionali, grazie al suo taglio centrale che richiama lo stile a “doppia bolla” delle auto da corsa classiche.

Un interno da Serie 8

Una plancia che torna avvolgente verso il guidatore, con i sedili sportivi di nuova concezione che sono imbottiti di serie in cuoio Vernasca. Il rivestimento in pelle pieno fiore per le porte ed il cruscotto è di serie. Grazie alla posizione di seduta bassa di entrambi i sedili posteriori, i poggiatesta sono stati progettati come parte integrante degli schienali. Lo schienale posteriore può essere diviso e piegato verso il basso per aumentare la capacità del bagagliaio a 420 litri.

Il carattere lussuoso della nuova BMW Serie 8 Coupé può essere ulteriormente arricchito da numerosi optional, tra cui: BMW Display Key, ricarica wireless, sedili climatizzati, il sistema audio Bowers & Wilkins Diamond Surround Sound System. Inoltre, c’è sempre il catalogo BMW Individual per gli incontentabili. 

Telaio unico

Massa ottimizzata, baricentro basso, distribuzione del carico sull’asse ben bilanciata, lunghezza del passo ideale, una struttura rigida del corpo vettura e proprietà aerodinamiche favorevoli, forniscono i giusti ingredienti per una vettura unica e bilanciata.

Grazie ai cerchi in lega leggera, standard e opzionali con pneumatici di dimensioni miste, si è tenuto conto dell’aumento della trazione nella messa a punto del telaio. 

 

L’equipaggiamento di serie per la nuova BMW Serie 8 Coupé include le Sospensioni M adattabili con ammortizzatori a controllo elettronico. Ciò consente che l’azione delle molle e degli ammortizzatori sia regolata con grande precisione in modo che il guidatore riceva solo il feedback necessario sulla superficie stradale. Anche lo sterzo attivo integrale è di serie; riduce il cerchio di svolta, aumenta l’agilità e fa cambiare corsia o svoltare ad angoli ad alte velocità con ancora più facilità. La funzione opzionale di stabilizzazione “active roll” per la nuova M850i BMW xDrive Coupé dota l’auto con caratteristiche di maneggevolezza ancora più sportive, in quanto rende la compensazione del rollio durante le manovre di guida ad alta velocità particolarmente rapida e precisa, migliorando così l’agilità e la stabilità durante l’entrata e l’uscita dagli angoli.

Un V8 da crociera

Il nuovo V8 4.4 TwinTurbo N63 è stato rivisto nell’erogazione e nella tecnica dura e pura. Debutta un nuovo sistema di iniezione della benzina all’interno delle camere di combustione, nuovo sistema di aspirazione e scarico con turbocompressori progettati ex-novo. Per ottemperare alle normative Euro6d-Temp, il V8 è ora dotato del filtro anti-particolato OPF (Otto Particulate Filter) e da una linea di scarico che enfatizza i toni bassi, facendo risultare poco invadente il suono del propulsore e dando alla BMW Serie 8 l’aspetto di una ammiraglia coupè da lungo raggio. Per i borbotti e timbro “persistente” basterà attendere la BMW M8.

È comunque possibile avere un’anima più “sportiva” proprio utilizzando i setup “Sport” e “Sport +” dove si va ad adattare non solo il suono emesso dal propulsore, ma sopratutto la risposta dinamica del gruppo molla-ammortizzare, dello sterzo, del pedale dell’acceleratore e dell’azione della trazione integrale con il differenziale attivo a slittamento limitato

“La cosa che colpisce sempre quando si prova la nuova BMW Serie 8 Coupé è la sua adattabilità. Se un pilota esprime i suoi desideri in termini di comfort e sportività usando il pedale dell’acceleratore o premendo un pulsante, il veicolo si adatta immediatamente e perfettamente ad ogni impostazione.”

Dichiara Markus Flasch, Project Manager della BMW Serie 8.

L’estetica BMW M Performance

La linea estetica è già nota ed anticipata dalla BMW Serie 8 Concept. A questo si aggiungerà: 

  • Impianto frenante sportivo BMW M Performance
  • Differenziale posteriore BMW M Performance
  • Spoiler posteriore
  • Sterzo attivo
  • Volante BMW M Performance
  • Nuovi sedili

I freni BMW M Sport, il volante M, i  nuovi sedili migliori e lo spoiler posteriore sono tutti prodotti standard BMW M Performance.Inoltre, lo sterzo attivo è un comune tra le auto M Performance di fascia alta, come la BMW M550i

Il plus che mancava è il differenziale attivo BMW M, che di solito è riservato solo alle “pure” BMW M. 

Anche altri accessori BMW M Performance

Ci saranno altri accessori BMW M Performance che aiuteranno a rendere la BMW M850i ​​un po’ più speciale. Niente di estremo, ma abbastanza per aggiungere un po’ di pepe alla più calda Serie 8. Sono costituiti da:

  • Cerchi in lega leggera in diversi “Style” da 20 “
  • Cinture di sicurezza BMW M
  • Sospensione sportiva regolabile BMW M
  • Tetto in fibra di carbonio
  • Elementi esterni in fibra di carbonio

Cartella stampa completa

Listino BMW Serie 8 Coupe G15

Potrebbero interessarti anche...