BMW Brilliance: in aumento la produzione di batterie in Cina


BMW Concept iX3 2019 - BMW X3 EV - Auto China 2018 (8)

La JV tra BMW Brilliance Auto ha aumentato i volumi di produzione di batterie nella loro fabbrica in Cina, questo grazie alle future BMW iX3 ed alla nuova generazione di BMW eDrive

Una scelta necessaria per aumentare i volumi di vendita e ridurre i costi di sviluppo del prodotto a marchio BMW i e BMW i Performance

Il BMW Group continua a guidare l’espansione dell’elettro mobilità nell’ambito della sua strategia NUMER ONE>NEXT. Per raggiungere questo obiettivo, l’azienda sta adattando le proprie strutture produttive alla crescente domanda di veicoli completamente o parzialmente elettrici. Appena sette mesi dopo aver aperto la sua fabbrica di batterie in Cina, la joint venture BMW Brilliance Automotive (BBA) ha gettato le basi per una completa espansione dell’impianto. 

Al passaggio alla “Fase II del centro batterie”, BBA produrrà le nuove e più potenti batterie della tecnologia BMW eDrive di quinta generazione per la BMW iX3 completamente elettrica. A partire dal 2020, la BMW iX3 sarà costruita nel vicino impianto BBA Dadong.

Oliver Zipse, membro del consiglio di amministrazione di BMW AG, responsabile per la produzione ha così dichiarato:

“Oggi, apriamo le porte per la prossima fase dell’offensiva sul piano dell’elettro-mobilità. A questo proposito, aumentiamo ulteriormente la capacità della nostra produzione di batterie in un mercato locale. Questo ci consentirà di seguire la crescente domanda di mobilità elettrica in Cina “.

La Cina è alla spina

La Cina è il più grande mercato unico del BMW Group ed il punto di riferimento per l’e-mobility in tutto il mondo. Con sei modelli elettrificati attualmente disponibili, il BMW Group offre ai clienti cinesi la più ampia gamma di opzioni nel segmento premium. Nel 2017, il BMW Group ha più che raddoppiato le sue vendite di veicoli elettrici in Cina rispetto all’anno precedente e si aspetta che questa crescita continui nel 2018. All’inizio di quest’anno, la produzione della nuova BMW Serie 5 ibrida plug-in è stata avviata nello stabilimento BBA Dadong. L’espansione della fabbrica di batterie sottolinea l’impegno del BMW Group nei confronti della Cina.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...