BMW Serie 2 Gran Coupe’: nuove foto spia


BMW Serie 2 Gran Coupe F44 Spy

La futura BMW Serie 2 Gran Coupe’ è stata pizzicata in questi test invernali. La vettura – ancora molto camuffata – debutterà non prima del 2019. Sarà a trazione anteriore o integrale, mentre la gamma motori sarà esclusivamente costituita da propulsori a 3 e 4 cilindri

Arriverà in Europa ed anche negli Stati Uniti, proprio per contrastare le future Audi A3 Sedan, Mercedes-Benz Classe A Sedan e Volvo S40

La BMW Serie 2 Gran Coupe’ – conosciuta con il codice interno F44 – debutterà ufficialmente nel 2019 e prenderà il posto dell’attuale BMW Serie 1 Sedan che ha debuttato in CinaAvevamo, di recente, anticipato che la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe’ sarebbe nata sulla piattaforma a trazione anteriore, ossia il nuovo modulare FAAR-WE. Su di esso nascerà anche la futura BMW Serie 1 Hatchback e le nuove BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer. Mentre le nuove BMW Serie 2 Coupe’ e Serie 2 Cabrio saranno basata sulla piattaforma LK.

La BMW Serie 2 Gran Coupe’ sarà quindi disponibile con trazione anteriore o integrale, trasmissione manuale a 6 rapporti o doppia frizione a 7 (DCT) ed automatico ad 8 rapporti (Aisin). Si tratta di un modello di importanza strategica, poiché andrà a scontrarsi direttamente con la Mercedes-Benz CLA e la Audi A3 sedan, tutti modelli pensati per il mercato nordamericano, uno dei più “sani” in questo tempo di crisi. Ovviamente sarà disponibile anche in Europa.

Addio 6 cilindri

Come per la BMW Serie 1, anche qui dovremmo dire addio al 6 cilindri BMW sulla nuova BMW Serie 2 Gran Coupe’ F44. Grazie, però, alla tecnologia BMW TwinPowerTurbo ed alla maggiore efficienza dei propulsori – sound a parte – i nuovi 4 cilindri non faranno rimpiangere le unità plurifrazionate.

Si parte, infatti, dal 3 cilindri di 1.5 litri benzina da 136 CV, fino ad arrivare al potente 4 cilindri 2.0 litri Turbo da 330 CV della BMW M240i xDrive Gran Coupe’, lo stesso propulsore che troveremo sulla BMW M140i. 

La BMW Serie 1 Sedan

La berlina BMW Serie 1 è originata dalla concept car BMW Concept Compact Sedan, che ha fatto la sua anteprima mondiale al Guangzhou Motor Show 2015. Come un modello pronto per la produzione, la BMW Serie 1 Sedan, mantiene gli elementi di design della concept car, tra cui le tipiche proporizioni BMW del corpo vettura. La BMW Serie 1 Sedan è immediatamente riconoscibile come una BMW. Ha un volto caratterizzato dalla griglia a doppio rene, così come i fari circolari con doppio LED ed il marchio emblema in un’interpretazione molto presente, sportiva e moderna.

Potrebbero interessarti anche...