BMW X5 2019 è ad un passo dall’esser svelata


BMW X5 2018 Spy - G05 (7)

La nuova BMW X5 2019 non fa nulla per nascondere le proprie dimensioni, sopratutto quelle del doppio rene, che appare più importante e massiccio che mai

Un processo ambizioso quello di BMW che sta aggiornando tutta la famiglia BMW X in pochissimo tempo

BMW non perde tempo ad aggiornare completamente la sua famiglia BMW X, uno dei suoi rami che genera utili anno dopo anno. Dopo il lancio delle nuove BMW X1, BMW X2, BMW X3 e BMW X4, ora la più grande – in attesa della X7 – dei SUV BMW è ormai prossima ad esser svelata. La BMW X5 – codice interno G05 – è in veste di prototipo durante le fasi finali di sviluppo da qualche parte in Germania.

Balza subito all’occhio l’imponente “doppio rene” anteriore che è parte fondamentale del frontale dell’autovettura. Sebbene possa sembrare una continua crescita di dimensioni che fa a pugni con lo stile, dobbiamo ammettere che la griglia ingrandita sta molto bene a questa nuova X5.

Sguardo LED e piattaforma “leggera”

Il frontale, oltre all’immenso doppio rene, porta al debutto un nuovo sguardo per i SUV di BMW, che si ispira – in parte – a quello della BMW Concept Serie 8 Coupe’. Tecnologia LED di serie per tutti i modelli, con le prese d’aria all’interno del paraurti che sono ulteriormente ingrandite per raffreddare i bollenti spiriti dei nuovi motori.

Al retro ritroviamo i nuovi fari dall’ottica “brunita” che ripercorrono lo stile “L-Shape” caratteristico delle BMW, traendo ispirazione sempre dalla sorellina SUV BMW X4. 

La nuova BMW X5 seguirà molti attuali modelli BMW che sono realizzati sulla nuova piattaforma modulare CLAR (35UP). Il SUV sarà probabilmente leggermente più grande dell’attuale, ma le nuove tecnologie utilizzate, consentiranno di ridurre la massa. Ciò fornirà anche un maggior spazio interno. 

BMW X5 2018 Spy - G05 (11)

Potrebbero interessarti anche...