Salone di Ginevra 2018: ecco le anteprime di BMW


BMW X4 2018 - BMW X4 M40d - BMW X4 G02

Al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra per il 2018, BMW presenterà tutta la gamma BMW X, con le nuove X2 ed X4

Sarà presente l’intera gamma BMW i e BMW i Performance. Novità assoluta la presentazione della BMW M8 Gran Coupe’ Concept

Al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra, che si terrà dall’ 8 al 18 Marzo 2018 nella località Svizzera, BMW presenterà una serie di anteprime mondiale e porterà tutta la sua gamma. 
Non mancherà – ovviamente – lo spazio per il brand a basso impatto ambientale, BMW i e la sua variante “ibrida” rappresentata dal marchio BMW i Performance.

Novità assoluta sarà la presenza della BMW M8 Gran Coupe’ Concept che è stata anticipata da un teaser rilasciato dalla stessa BMW.

La BMW X4

Al Salone di Ginevra 2018, BMW presenterà in anteprima Europea la BMW X4. Circa 200.000 unità della X4 di prima generazione sono state vendute in tutto il mondo da quando il modello originale è stato lanciato nel 2014. La nuovissima BMW X4 sottolinea il suo carattere individuale con una dinamica di guida significativamente migliorata, un nuovo linguaggio di design esterno che accentua la sportività della vettura con i più avanzati sistemi di assistenza alla guida e connettività estesa. Dall’inizio delle vendite la nuova X4 – codice interno G02 – sarà disponibile con due modelli BMW M Performance: le nuovissime BMW X4 M40i e BMW X4 M40d. Inoltre, la massa complessiva è stata ridotta fino a 50 kg, grazie all’approccio Lightweight Design di BMW, rispetto alla vettura uscente.

La BMW X2

BMW X2 xDrive20d M Sport X 2018 F39

Un design unico per la nuova BMW X2 che sarà presentata al Salone di Ginevra 2018. La nuova SAV sportiva di Monaco ha la possibilità di distinguersi nel parco circolante in qualsiasi ambiente. Anche accanto ai fratelli più grandi, la BMW X4 e BMW X6, la BMW X2 è assolutamente distintiva. Il principale fattore che contribuisce qui è il design esterno dell’automobile, che fonda essenzialmente il linguaggio del corpo in rapida evoluzione e le proporzioni inferiori di un coupé con la robusta costruzione di un modello BMW X. 

All’inizio del lancio – Marzo 2018 – la BMW X2 sarà disponibile con le seguenti motorizzazioni:

  • BMW X2 sDrive20i (consumo di combustibile combinato: 5,9 – 5,5 l / 100 km [47,9 – 51,4 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 134 – 126 g / km)
  • BMW X2 xDrive20d (consumo di combustibile combinato: 4,8 – 4,6 l / 100 km [58,9 – 61,4 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 126 – 121 g / km) *
  • BMW X2 xDrive25d (consumo di combustibile combinato: 5.1 l / 100 km [53.3 – 55.4 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 139 – 133 g / km) *.

La variante a benzina è equipaggiata con la trasmissione a doppia frizione Steptronic Sport a sette velocità, che si distingue sia con i suoi cambi rapidi che con un funzionamento altamente efficiente, rendendolo un altro fattore vincente per le basse emissioni di CO2. L’unità a quattro cilindri da 2.0 litri da 141 kW / 192 cv offre notevoli prestazioni. Lo sprint da 0 a 100 km / h supera i 7,7 secondi e la velocità massima è di 227 km / h.

La BMW M3 CS

BMW M3 CS è la punta di diamante della gamma BMW M3. Giano” della BMW M4 CS, ne eredita l’affinamento meccanico e telaistico. Il suo 6 cilindri S55TU da 3.0 litri con sovralimentazione BMW M TwinPowerTurbo, eroga qui 460 CV a 6250 rpm ed una coppia massima di 600 Nm costanti tra 4000 e 5380 giri al minuto. L’accoppiamento con la trasmissione a doppia frizione, 7 rapporti, DCT le consente di bruciare il classico 0 – 100 km/h in appena 3.9 secondi. La velocità massima, invece, con l’ausilio del pacchetto M Driver Package, è autolimitata a 280 km/h. La produzione sarà limitata ad appena 1200 esemplari in tutto il Mondo e sarà ordinabile da Gennaio 2018. Affrettatevi!

Le BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer facelift

BMW Serie 2 Active Tourer LCI - BMW Serie 2 Gran Tourer LCI - F45 F46

A partire da Marzo 2018 sarà disponibile sul mercato il facelift, o come lo chiama BMW LCI, delle BMW Serie 2 Active Tourer e BMW Serie 2 Gran Tourer. Le vendite del primo MPV della BMW hanno superato le 380.000 unità tra il 2014 e il 2017. Un risultato sorprendente per una declinazione che non è mai stata del marchio Bavarese.  Il loro più grande mercato è la Germania, seguita da Cina e Gran Bretagna. Ma ciò che stupisce è che oltre il 70% dei clienti sono nuovi per il marchio BMW. 

Viene rinnovato l’aspetto esterno con un nuovo frontale che presenta una parte bassa del paraurti più svasata ed aperta. Il classico “doppio rene” è ora adornato di una cornice che ne marca maggiormente l’aspetto. La nuova grembliatura al posteriore è di nuova progettazione, con i terminali di scarico maggiorati (per i 4 cilindri sono in duplice uscita), così di accentuare la larghezza della vettura. Rinnovato completamente il pack M Sport che ora sottolinea l’aspetto “sportiveggiante” della vettura, distaccandosi dai classici MPV.

La BMW i8 Roadster

BMW i8 Roadster - BMW i8 Coupe - i12 - i15

Al Salone di Ginevra 2018 il brand BMW i è rappresentato dalla BMW i8 Coupè, BMW i8 Roadster e BMW i3S e BMW i3 LCI.

La BMW i8 ha svolto un ruolo nella storia del BMW Group. E’ stata la prima auto sportiva del futuro in grado di combinare efficienza e prestazioni con una tipologia costruttiva unica nel suo genere. La BMW i8 è stata la sportiva ibrida plug-in più venduta al mondoe dal 2014 – anno del suo debutto – ha vinto il premio International Engine of the Year per tre anni consecutivi (2015 – 2017) e ha aperto la strada per il numero in continua espansione di modelli ibridi plug-in della BMW e MINI.

Ora si amplia la famiglia BMW icon l’avvento della nuova BMW i8 Roadster, che combina lo stile ed i contenuti della BMW i8 con il fascino dell’open air. Dopo la prima mondiale della BMW i8 Roadster al Los Angeles Auto Show 2017le vendite inizieranno a maggio 2018. 

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...